NON RINUNCIAMO AGLI EVENTI CULTURALI
I Festival Italiani possono garantire norme di sicurezza per la stagione 2020

 

Il distanziamento sociale sarà senz’altro una misura necessaria, anche nella FASE 2 dell’emergenza, ma rinunciare alla vita culturale e alle arti performative nello spazio pubblico, significa UCCIDERE la comunità. I Festival italiani delle arti performative hanno valide proposte per la riapertura IN SICUREZZA degli eventi e delle manifestazioni che si svolgono all’aperto.

Chiediamo al Governo, alla Task Force diretta dal Commissario Colao e all’apparato istituzionale di istituire un tavolo di concertazione per garantire la sopravvivenza della nostra filiera: produzione artistica, formazione, eventi, servizi. Ma ancora di più ci facciamo portatori di primarie e ineludibili esigenze dei territori e delle comunità che ospitano le nostre attività e che senza l’indotto creato da questi eventi ne risulterebbero irrimediabilmente danneggiati.

La Cultura e il Turismo sono la vocazione del nostro paese. Fermare i festival è un suicidio economico, culturale e sociale. Realizzarli con misure di sicurezza efficaci e garantite è possibile. Perdere questa sfida significa lasciare che il Virus abbia la meglio.

Firma e diffondi la petizione su Change.org: http://chng.it/qNMRRB6f

 


SOSTENGONO QUESTA PETIZIONE:

I Festival
Il Ferrara Buskers Festival (Ferrara)
Artisti in Piazza (Pennabilli, RN)
Senza Fili, Pinocchio Street Festival (Collodi, PT)
Festival Internazionale del Teatro Urbano (Roma)
Veregrastreet (Montegranaro, FM)
Clown&Clown (Monte S. Giusto, FM)
Mirabilia (Cuneo)
La Luna nel Pozzo (Carole, VE)
Di Strada in Strada (Santa Sofia, FC)
Coi Piè Descalsi (Vascon di Carbonera, TV)
Non solo Pezzi di Legno, Artisti al Borgo (Ceolini, PN)
Bajocco Festival (Albano Laziale, RM)
Asfaltart (Merano, BZ)
Burattinarte (Alba, Cuneo)

Le Associazioni, gli enti, i comitati, le imprese
Comune di Montegranaro (Montegranro, FM)
United for Busking (Roma)
Associazione Ca’ Rossa (Bologna)
Associazione Burattini e Cantastorie (Trieste)
Associazione Il Teatro Che Cammina (Fregona, TV)
Associazione Mondo Amabile (Pisa)
Associazione Ultimo Punto (Pennabilli, RN)
Associazione Circo & Dintorni (S. Donà di Piave, VE)
Associazione Culturale XV Miglio (Albano Laziale, RM)
Gruppo Ricreativo 86 (Vascon, TV)
Proloco Santa Sofia (Santa Sofia, FC)
Terzostudio, Progetti per lo Spettacolo (Ponte a Egola, PI)

Le Compagnie
Abraxa Teatro (Roma)
Baracca dei Buffoni (Napoli)
Compagnia dei Folli (Ascoli)

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *