Approvato il Nuovo Codice

Approvato il Nuovo Codice

A distanza di 71 anni dall’ultima legge in materia e dopo oltre 30 anni di rinvii ed attese, l’8 novembre scorso la Camera ha finalmente dato il via libera definitivo al ddl delega sullo spettacolo (Disegno di legge A.S. n. 2287-bis, 459 e 1116-A “Disposizioni in materia di spettacolo e deleghe al Governo per il…

Nuovo FUS 2018-2020

Nuovo FUS 2018-2020

Pubblicato in gazzetta ufficiale il 16 Ottobre 2017, il nuovo Decreto Ministeriale (DM 27.07.2017) che regolerà le attribuzioni del FUS per il triennio 2018-2020 è ormai legge. L’impianto a livello macroscopico ricalca il precedente Decreto 01 Luglio 2014, individuando i medesimi settori di intervento per il nuovo triennio e continuando ad affidare la selezione delle…

ASSEMBLEA ANAP 2017

ASSEMBLEA ANAP 2017

Venerdì 9 Giugno – SALA RENATO GIORGI – Sasso Marconi (BO).  La prima assemblea dell'ANAP dalla sua fondazione, vuol essere un incontro inclusivo. Sarà certamente (soprattutto) l'incontro dei soci, ma visto che il nostro organismo è ancora "bambino", abbiamo deciso di estendere la partecipazione a tutti i soggetti interessati dedicando loro specifici spazi e la possibilità di…

Convenzione SIAE

Convenzione SIAE

Aperto il tavolo nazionale con la SIAE. Verso un accordo quadro ANAP-SIAE sui Festival. Una delle voci di spesa più fluttuanti del bilanci dei festival delle arti performative è quella relativa alla gestione del diritto d'autore. La legge italiana fissa entro il tetto massimo del 10% il massimo diritto che la SIAE è titolata ad…

Codice dello Spettacolo ancora lontano

Codice dello Spettacolo ancora lontano

Torna al Senato il DDL 2287. Il 3 maggio è stata nuovamente assegnata alla 7a Commissione Permanente (Cultura) del Senato la Proposta di Legge (DDL 2287 bis) che prevede la delega al Governo per l'adozione del nuovo "Codice per lo Spettacolo", a seguito dello Stralcio degli articoli dedicati al cinema e all'audiovisivo, già approvati e…

CREATIVE EUROPE PREMIA LE ARTI PERFORMATIVE ITALIANE

CREATIVE EUROPE PREMIA LE ARTI PERFORMATIVE ITALIANE

Con Open Street aisbl le arti performative italiane si aggiudicano due finanziamenti europei per due progetti che vedono capofila i comuni di Certaldo (con il Festival Mercantia) e Montegranaro (con il Festival Veregra Street). In occasione della Call di Novembre 2016, per le azioni di cooperazione internazionale del programma CREATIVE EUROPE, l'Italia è stato il…

Riparto del FUS 2017

Riparto del FUS 2017

Il 17 Marzo scorso è stato siglato dal Ministro Franceschini il decreto di riparto del Fondo Unico per lo Spettacolo relativamente all'annualità 2017, l'ultima del triennio in corso. Per la prima volta il Cinema non rientra nella stessa ripartizione dello Spettacolo dal Vivo, essendo oggetto dal novembre scorso di uno strumento normativo differente. In generale…

Italian Performing Arts to EUROPE

Italian Performing Arts to EUROPE

5 Candidature a Creative Europe per le Arti Performative italiane. In arrivo investimenti per 3,2 milioni di euro se tutti i progetti verranno approvati. ANAP e Open Street aisbl hanno formato i progettisti, favorito i partenariati europei, offerto consulenza a tutti i progetti in questione.   All'appuntamento con l'Europa per il 2016, le Arti Performative…

Saldo FUS 2016, scadenza 2017

Saldo FUS 2016, scadenza 2017

A partire dal 5 dicembre 2016 è possibile compilare la domanda di contributo a valere sul Fondo Unico per lo Spettacolo anno 2017.  Il termine ultimo per la presentazione delle domande è il giorno 16 gennaio 2017 alle ore 16.00. La domanda di contributo 2017, relativa al terzo anno del triennio 2015-2017, riguarda i soggetti…

FUS: Arti Performative +6%

FUS: Arti Performative +6%

Con i Decreti del 7 Novembre scorso il MIBACT ha assegnato i contributi relativi alla 2a annualità del trienno 2015-2017. Tutto l'universo delle Arti Performative, dal Teatro di Figura, al Teatro di Strada, al Circo Contemporaneo, registra una crescita di almeno il 6% rispetto al 2015, attestandosi in totale su oltre 2 milioni e 300…